Dieci bancarelle nuove di zecca per il mercato biologico in Siana

Le bancarelle giallo-verdi, i colori di Pola

Finalmente. È proprio il caso di dirlo. Per anni il mercatino biologico di Siana è andato campando con delle bancarelle in legno, rivestite di tendine a brandelli e quindi completamente inadatte a riparare i commercianti dalla pioggia e dal sole. Tutto questo ora appartiene al passato.
Dopo avere sostituito tutte le bancarelle in piazza del Popolo, e poi quelle al mercato rionale di Veruda, la municipalizzata “Tržnica” si è finalmente data una mossa per dare anche al rione di Siana il suo ben contentino.
Dieci bancarelle metalliche nuove di zecca, con una robusta base e una solida tettoia a prova di pioggia, grandine e sole, hanno mandato in pensione le traballanti bancarelle lignee infestate dalle tarme. Chissà che il nuovo arredo del mercatino biologico non contribuisca ora ad ampliare anche l’offerta di frutta e verdura. Ultimamente, la disponibilità di merci era piuttosto limitata.

Facebook Commenti