Portole festeggia la regina dell’autunno

Ricco programma gastronomico e d’intrattenimento per la 12.esima edizione della manifestazione

0
Portole festeggia la regina dell’autunno
La ricchezza dei frutti autunnali. Foto: ERIKA BARNABA

Domenica scorsa Portole ha inaugurato la stagione all’insegna del frutto simbolo dell’autunno: la castagna. Il borgo istriano ha infatti ospitato la 12.esima edizione della Festa delle castagne, in onore del frutto dal sapore leggermente dolce e dall’alto valore nutritivo, usato in gastronomia per preparare varie delizie. Alla castagna si legano pure delle leggende popolari: una di queste narra che per aver fortuna basta raccoglierne tre e portarle sempre con sé. Durante le gastro kermesse, oltre che arroste o cotte, le castagne si sono potute gustare anche abbinate al miele e alla grappa, in piatti salati e dolci e perfino nei gelati. Non è mancata la tradizionale mostra micologica e di trofei di caccia organizzate rispettivamente dall’Associazione micologica del buiese “Boletus” e dalla Società venatoria “Vepar” di Portole, che congiuntamente hanno organizzato pure l’assaggio delle zuppe di funghi e selvaggina preparate in grandi calderoni. Una prelibatezza che nel tardo pomeriggio ha attirato nella località sul colle molti visitatori, che hanno potuto prima seguire la preparazione della pietanza e poi degustarla ancora calda.

Il programma musicale è stato proposto dal complesso musicale “Anima band” e dal duo musicale Leo Gardina & Teo Toncich, mentre i bambini si sono divertiti in diversi punti della località con un laboratorio creativo, lo spettacolo per bambini “Il grillo e la formica” del Teatro Naranča, nonché animatori, giocolieri e trampolieri itineranti. La Scuola elementare “Milan Šorgo” di Portole ha allestito invece uno spettacolo che ha portato in scena tutti i bambini dell’istituzione con balli, canti e scenette. Per gli adulti è stato proposto invece un laboratorio di cosmetica naturale, durante il quale si è potuta apprendere la preparazione della crema a base di castagne, un toccasana per le gambe affaticate.
“Le castagne sono il frutto autunnale preferito da molti ed è proprio a loro che è dedicato quest’evento, unico del genere in Istria. La manifestazione si svolge da sempre in più punti della località, collegati tra loro dal tema della ricchezza dei frutti autunnali e offre l’opportunità di trascorrere una piacevole giornata autunnale assaporando specialità gastronomiche accompagnate dal vino novello, con un ricco programma d’intrattenimento per tutti i gusti”, hanno rilevato dal Comune e dalla Pro Loco di Portole, che hanno curato l’organizzazione.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display