HAPPEN. Ecco che cosa accadrà ad Arsia

L’Agenzia regionale per l’energia IRENA ha indetto l’invito pubblico per l’elaborazione della documentazione

La cittadina di Arsia

L’Agenzia per l’energia della Regione istriana (IRENA) continua con lo svolgimento delle attività definite nell’ambito del progetto europeo HAPPEN. Nei giorni scorsi ha indetto l’invito pubblico nell’ambito del quale finanzierà la compilazione della documentazione progettuale per la riqualificazione energetica degli edifici residenziali nel territorio del Comune di Arsia.

 

L’iniziativa HAPPEN, acronimo di “Holistic approach and platform for the deep renovation of the Med residential built environment”, alla quale l’IRENA partecipa come partner, è incentrata sull’incentivazione del mercato del rinnovo (effettuato in modo completo) degli edifici con l’accento sul settore abitativo nel Mediterraneo attraverso l’approccio MedZEB, Mediterranean Zero Energy Building (edilizia a energia zero nel Mediterraneo). Il MedZEB sottintende il ricorso a conoscenze più recenti del campo della riqualificazione energetica, finalizzato alla definizione di una soluzione per le questioni che ostacolano il rinnovo completo degli edifici a livello del mercato mediterraneo. Il territorio del Comune di Arsia è stato scelto per la tipologia degli edifici che vi si trovano e che possono servire da modello nella riqualificazione energetica di strutture simili. Come si specifica nell’invito, quest’ultimo è stato pubblicato nell’ambito del programma HORIZON 2020 del progetto europeo HAPPEN. Le spese della compilazione della documentazione saranno coperte dall’IRENA, mentre l’importo massimo con cui l’agenzia regionale intende finanziare le attività di redazione dei documenti sarà di 32.500 kune. A candidare i progetti possono essere i rappresentanti dei comproprietari dei condomini o la ditta che gestisce gli stessi edifici. Saranno prese in considerazione le strutture abitative nel territorio del Comune di Arsia (comprese quelle a Valmazzinghi) che hanno mantenuto la loro forma originale, ovvero quelle senza ampliamenti abusivi aggiunti alla parte esterna degli edifici. A valutare l’idoneità dei condomini candidati saranno i membri dell’IRENA, effettuando un controllo delle strutture. I (com)proprietari dei condomini e i loro rappresentanti che decideranno di partecipare all’invito non saranno tenuti a ricorrere all’implementazione della documentazione che sarà compilata dall’IRENA.

Con il finanziamento dell’elaborazione dei documenti progettuali attraverso il progetto HAPPEN, i cittadini del Comune di Arsia potranno assistere a un processo di riqualificazione energetica reso più semplice ed essere maggiormente informati riguardo alle possibilità di rinnovo e risparmio energetico. L’invito pubblico rimarrà aperto fino al 4 giugno, mentre i particolari sono disponibili sul sito web dell’IRENA www.irena-istra.hr. A conclusione dell’invito, l’Agenzia regionale organizzerà degli incontri e laboratori con lo scopo di diffondere le conoscenze e implementare le attività del progetto HAPPEN.

Facebook Commenti