Fiume: record di test, ma ogni terzo è positivo

Foto Roni Brmalj

Continua l’inarrestabile corsa del Covid nella Regione litoraneo-montana. Nelle ultime 24 ore gli epidemiologi hanno effettuato un numero record di tamponi: sono stati 1224, di cui il 28,9% è risultato positivo (351 nuovi casi). Il tasso di positività resta altissimo anche se in leggera discesa rispetto al 32,8% di sabato. In questo senso, la task force regionale, ha reso noto che la media del tasso di positività nell’ultima settimana di marzo è stata del 29,9%, in crescita di 4 punti percentuali rispetto alla settimana prima. Nel frattempo sono guarite 152 persone e oggi, domenica 28 marzo, il numero dei casi attivi è salito a 2.729.
Con numeri così alti, crescono anche le ospedalizzazioni che in sole 24 ore sono 7 in più rispetto al giorno precedente e ora nei reparti Covid del Centro clinico-ospedaliero di Fiume sono ricoverate 107 persone. Stabile per il terzo giorno consecutivo il numero delle terapie intensive (12). La buona ozia è che non ci sono stati nuovi decessi.

Facebook Commenti