Fiume: 399 casi, 3 morti e positività al 21,1%

0
Fiume: 399 casi, 3 morti e positività al 21,1%

Istria, Croazia e ora anche Regione litoraneo-montana. Oggi, mercoledì 27 ottobre, la pandemia da Covid ha fatto registrare numeri record. Nelle ultime 24 ore nel Quarnero e in Gorski kotar sono state riscontrate 399 nuove infezioni, a fronte di 1884 tamponi. In questo modo è stata raggiunta la percentuale più alta di test positivi (21,18%) nel corso di questa quarta ondata della pandemia.
Dal Centro clinico ospedaliero di Fiume rendono noto che tra ieri e oggi sono morte 3 persone a causa di complicazioni dovute al virus Sars-CoV-2, mentre in corsia si trovano 80 pazienti (numero stabile rispetto a ieri), mentre in terapia intensiva sono ricoverate 7 persone (+2 su ieri).

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display