Albergo Brioni. Un restyling lungo un anno

Il colosso turistico Arena Hospitality Group ha deciso di investire la bellezza di 245 milioni di kune nella ristrutturazione dell’hotel classe 1972. I lavori dovrebbero venire ultimati nella primavera dell’anno prossimo. Interventi anche in altre strutture del gruppo

Il futuro aspetto del villaggio turistico di Kazela

Dopo quasi mezzo secolo di onorato servizio, l’hotel Brioni si è preso un po’ di vacanza. Lo scorso gennaio, l’Arena Hospitality Group ha annunciato la chiusura della storica struttura ricettiva e l’inizio dei lavori di restyling dell’imponente albergo di Verudella. Nel giro di pochi giorni, a fianco dell’hotel hanno cominciato ad apparire gru, macchine da lavoro e tanti, anzi tantissimi operai. Soltanto nelle settimane scorse è iniziata però la fase più invasiva dell’opera di ristrutturazione, che proseguirà fino alla primavera del 2021. Nel restyling dell’albergo, l’Arena Hospitality Group investirà ben 245 milioni di kune. Una somma ingente che cambierà per sempre l’aspetto dell’iconica struttura. Non l’aspetto esterno, che a parte qualche accorgimento estetico dovrebbe rimanere pressoché invariato rispetto al passato, bensì quello interno. Lo hanno evidenziato sia Manuela Kraljević, membro del Consiglio d’amministrazione dell’AGH, che la direttrice dell’hotel Brioni, Kristina Cerin, che nei giorni scorsi ci ha accompagnati in visita al cantiere e illustrato gli interventi. Interventi che – come sottolineato in precedenza – sono ormai entrati nel vivo.
Qualità ed eleganza

Il rendering di una delle lussuose stanze del ristruttuato Park Plaza Brioni

Gli interni dell’imponente struttura sono già irriconoscibili. L’albergo è stato infatti svuotato e sventrato dall’esercito di operai, che dell’hotel hanno lasciato in piedi soltanto i muri perimetrali e quelli portanti. E siamo soltanto all’inizio di un progetto che trasformerà lo storico albergo in un hotel decisamente diverso, molto più moderno e lussuoso rispetto a quello che tutti conoscevano. A lavori ultimati anche l’hotel Brioni potrà fregiarsi alla pari di altre strutture ricettive dell’Arena Hospitality Group del prestigioso brand “Park Plaza”, sinonimo di qualità ed eleganza. Come spiegato da Kristina Cerin, il nuovo hotel Brioni avrà complessivamente 227 stanze lussuose, qualche suite e alcune camere prive di barriere, dunque accessibili ai disabili. Rispetto al passato, le camere saranno un po’ più spaziose. Il progetto prevede infatti l’eliminazione degli attuali balconi, che saranno inglobati nelle stanze. Per quanto riguarda i servizi, il futuro hotel “Park Plaza” Brioni avrà un nuovissimo ristorante panoramico con vista sul mare, un’ampia sala da pranzo e una sala congressi moderna e dotata di tutti i comfort, così come di tutti i comfort saranno dotate anche la palestra e il centro benessere, le saune e le aree relax.
Da una a tre piscine
Come se non bastasse, l’hotel avrà non più soltanto la piscina esterna (che sarà completamente rivista) ma anche altre due piscine, una esterna di circa 50 metri di lunghezza e un’altra a sfioro infinity. Il nuovo hotel Brioni avrà pure uno spazio riservato interamente ai più piccoli. Come ricordato in precedenza, la facciata esterna dell’albergo non dovrebbe subire grandi stravolgimenti. Lo stesso disegno architettonico non prevede nemmeno l’ampliamento delle dimensioni della struttura, la cui superficie resterà più o meno la stessa. Come rilevato da Kristina Cerin, l’hotel Brioni – costruito nel 1972 – non è mai stato oggetto di ristrutturazione. “Qualcosa è stato fatto, ma si è trattato di piccoli accorgimenti come la sostituzione della moquette”, ha detto la direttrice della struttura di proprietà dell’AGH, che volendo rispondere e anticipare le esigenze di una clientela sempre più attenta alla qualità, la scorsa primavera ha lanciato un piano di investimenti più che ambizioso.
Kažela, villaggio a 4 stelle
I vertici della società polese hanno infatti previsto di investire nell’ammodernamento delle strutture ricettive del Gruppo oltre mezzo miliardo di kune. Soltanto nel 2019 l’Arena Hospitality Group ha investito oltre 250 milioni di kune. L’anno passato è infatti iniziata la prima fase di ammodernamento del villaggio turistico Arena Grand Kažela. Inoltre, a Verudella sono state ristrutturate 10 strutture dell’apartments village Arena Verudela Beach. Quest’anno, accanto alla ristrutturazione totale dell’hotel Brioni, il gruppo alberghiero polese ha avviato anche il prosieguo dei lavori di ammodernamento del villaggio turistico di Kažela, nel quale saranno investiti ulteriori 50 milioni di kune. Come il futuro Brioni, anche il villaggio turistico una volta riaperto al pubblico potrà vantarsi di ben 4 stelle. Il progetto prevede la sostituzione di tutte le vecchie mobile home e l’installazione di 45 nuove e lussuose Camping home. Per quanto riguarda i possessori di camper, l’AGH prevede di ampliare le piazzole, molte delle quali si troveranno in riva al mare. A Kažela è prevista inoltre la ricostruzione di tutti i servizi igienici, del ristorante, dei bar e del centro sportivo. In tutto il villaggio turistico, gli ospiti avranno poi a disposizione il wi-fi e il servizio di IPTV con migliaia di canali TV. Complessivamente, tra prima e seconda fase, l’Arena Hospitality Group investirà a Kažela circa 200 milioni di kune. Una somma grazie alla quale gli ospiti potranno avere a disposizione ben 285 mobile home, due ampie piscine, una con una superficie di 600 metri quadrati e un’altra di 400 metri quadrati.

A lavori ultimati il nuovo ristorante “Faro” sarà così

Ristorante «Faro» tutto nuovo
Nelle scorse settimane sono ripresi anche i lavori di restyling dell’apartments village Arena Verudela Beach, dove è prevista la ristrutturazione di altre 146 strutture abitative, ognuna delle quali potrà accogliere tra le 4 e le 6 persone. Tutti gli appartamenti potranno fregiarsi delle quattro stelle. Assieme alla ristrutturazione delle unità abitative, negli ultimi giorni si sono intensificati anche i lavori di rinnovo del ristorante “Faro”, che domina una delle più belle spiagge della penisola di Verudella. Tra unità abitative e ristorante, a Verudella Beach la società turistico-alberghiera investirà più o meno 68 milioni di kune.

Facebook Commenti