Croazia. Da domenica 22 marzo sospesi i trasporti pubblici

Foto: Pixsell

Da domani, domenica 22 marzo, in Croazia i trasporti pubblici saranno sospesi per 30 giorni. Lo ha deciso l’Unità di crisi della Protezione civile nazionale. I taxi rimarranno invece a disposizione.
Chiuse le stazioni degli autobus e quelle ferroviarie.
A Fiume da domenica 22 marzo i parcheggi gestiti dalla Rijeka plus saranno gratuiti per i prossimi 30 giorni.
Nella Regione litoraneo-montana ci sono 6 nuovi pazienti affetti da coronavirus di cui uno non è residente in questa contea ma a Fiume è stato sottoposto al tampone. Vengono effettuati i controlli di tutti i contatti avuti dai pazienti ammalati.
In Istria i nuovi casi di Covid-19 sono 8.

 

Facebook Commenti