Pola. SMS di Medicina verso il 65.esimo

L’istituzione si prepara a festeggiare l’anniversario e il trasloco nella nuova sede con una monografia

La nuova sede in via di costruzione

La Scuola di medicina di Pola si prepara a celebrare il 65° anniversario della fondazione. La ricorrenza verrà a coincidere con l’imminente trasloco dagli attuali ambienti precari avuti in prestito dall’Ospedale di Pola al nuovo edificio in via di costruzione in via Sissano, nel luogo preciso in cui anni fa era stata demolita la sede storica. Per celebrare tutti questi momenti, l’istituto sta preparando una monografia e una mostra sulle prime esperienze didattiche e gli sviluppi successivi della scuola che ha formato generazioni e generazioni di infermieri, poi occupati nelle strutture socio-sanitarie di Pola e di tutta la Regione. In cerca di materiale fotografico e documenti da esposizione, la direzione dell’istituto invita gli ex studenti e i docenti in pensione a condividere col pubblico i propri ricordi, fotografie o uniformi scolastiche del passato, divise da infermiere un tempo in voga poi andate in disuso, libretti scolastici, distintivi e, insomma, tutto quello che in un modo o in un altro potrebbe testimoniare la lenta evoluzione del mondo sanitario istriano nei decenni.

La sede storica dopo la chiusura per inagibilità

Per condividere col pubblico le proprie fotografie e altri oggetti ricordo da esposizione, si può telefonare allo 098/933-6657, inviare un messaggio all’indirizzo di posta elettronica [email protected] oppure presentarsi all’istituto di persona ogni venerdì dalle 11 alle 13. Tutto il materiale prestato verrà restituito immediatamente dopo la chiusura della mostra e la pubblicazione della monografia.

Facebook Commenti