Mercato di Fiume, occasioni per una spesa last minute

0
Mercato di Fiume, occasioni per una spesa last minute

Ultimi acquisti, ieri mattina, ai mercati cittadini per quanto riguarda la colazione e il pranzo pasquale. Infatti, nel corso della giornata odierna sarà il caso di evitare negozi e centri commerciali che verranno presi d’assalto da chi, causa il lavoro, dovrà fare la spesa last minute.

Ricca l’offerta dei prodotti tipici che vengono usati per preparare il banchetto. Primeggiavano i cipollotti che potevano venir acquistati a 5 kune al mazzetto. Stesso prezzo per un mazzetto di ravanelli o scalogno. Grande richiesta per le uova fresche che si potevano acquistare già a 1,20 kune. Le patate novelle venivano offerte a 10 kune al chilo, gli asparagi a 250 kune, ovvero 25 kune per un mazzetto, le zucchine a 16, ossia a 20 per quelle bianche, mentre la bietola a 10 kune al chilo. Grande richiesta per la carne d’agnello il cui prezzo variava da 65 a 90 kune.

Per quanto riguarda la frutta, abbondavano le fragole, sia di provenienza nostrana che spagnola. Il loro prezzo variava da 20 a 30 kune al chilo. Le arance potevano venir acquistate a 8 kune o a 15 per due chili, le pere a 10 e le mele da 8.

Per quelli che hanno voluto fare un pranzo a base di pesce, in pescheria veniva offerto di tutto. Branzini e orate di allevamento costavano 65 kune, le seppie 90, gli scampi da 140 a 180, ovvero 300 per quelli di maggiori dimensioni. I tranci di tonno e salmone potevano venir acquistati a 140 kune, i calamari a 120, le razze a 70, i gamberetti a 40 e i naselli a 70 kune al chilo.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display