Mare caldo, pulito e cristallino

Il 98,89% dei campioni analizzati sono stati classificati di qualità eccellente. Da oggi temperature in discesa

L’ondata di caldo che ci perseguita dalla fine di luglio dovrebbe aver raggiunto il suo apice. Infatti, a detta dei meteorologi, per oggi sono previsti pioggia e acquazzoni che porteranno un’aria sarà più respirabile e temperature leggermente più basse, ovvero al di sotto dei 30° C. Motivo per il quale anche le giornate in spiaggia saranno più piacevoli.

 

Il mare in Regione è pulito e cristallino. In base ai dati pubblicati sul sito dell’Istituto per la salute pubblica, lungo la costa quarnerina il mare è balneabile e il 98,89 per cento dei campioni d’acqua analizzati, viene classificato come “eccellente”. Nel corso del monitoraggio, effettuato la scorsa settimana, dei 270 campioni prelevati nelle maggiori stazioni balneari del Quarnero, due sono risultati “buoni” (0,74%) e uno di qualità “soddisfacente” (0,37%). Le spiaggia che non si è aggiudicata il bollino blu sono quelle in Slatina (alla fine dello stabilimento) e quella di Loparo sull’isola di Arbe (Rajska plaža). Bollino giallo (soddisfacente) invece per quella di Lussinpiccolo nell’autocampeggio Poljana. La temperatura del mare si aggira dai 25 ai 27 gradi.

Ricordiamo che all’atto della valutazione vengono considerati l’aspetto del mare, la limpidezza dell’acqua, la presenza di enterococchi intestinali ed escherichia coli, quali indicatori di contaminazione fecale, di residui di scarto e di grassi minerali, come pure il valore del pH e la temperatura. I criteri di valutazione distinguono quattro singole categorie, ognuna di colore diverso: mare di alta qualità sanitaria (colore blu), mare adatto alla balneazione (colore verde), mare leggermente inquinato (colore giallo) e mare inquinato (colore rosso).

I risultati vengono resi pubblici regolarmente sul sito dell’Istituto regionale di salute pubblica (www.zzjzpgz.hr).

Facebook Commenti