Festa dell’Assunzione in tono molto più sobrio

Il Santuario mariano di Tersatto è pronto per accogliere i numerosi pellegrini in occasione della ricorrenza

La conferenza stampa di presentazione del programma

Il Santuario mariano di Tersatto è pronto per accogliere decine di migliaia di pellegrini in occasione della festa dell’Assunzione della Beata Vergine Maria al cielo, una tra le più importanti ricorrenze religiose, alla quale parteciperà quest’anno anche il premier Andrej Plenković. Tantissimi i fedeli che in questi giorni saliranno sul colle che sovrasta Fiume per venerare la Madonna e rivolgerle una preghiera. Il tutto, però, tenendo conto delle vigenti misure antipandemiche. Come detto ieri da Krunoslav Kocijan, guardiano del Santuario, tutte le messe si svolgeranno all’aperto. “Esiste un protocollo ben definito per quanto riguarda tutti gli eventi in questo periodo di pandemia, e quindi prego tutti i pellegrini di attenersi alle misure in vigore, affinché questo bellissimo evento non si trasformi in un qualcosa di spiacevole. Dal 12 al 14 agosto è previsto il triduo di preghiera guidato da fra Ivica Pečnik, che introdurrà i fedeli all’evento centrale, ovvero alla festa dell’Assunzione. La Santa Messa sarà officiata tradizionalmente alle ore 18.30 tutti e tre i giorni, preceduta dalla devozione mariana alle 17.45. I festeggiamenti si concluderanno il 15 agosto con la celebrazione dell’Assunzione della Beata Vergine Maria, quando i riti liturgici avranno luogo alle ore 6, 7, 8, 9, 10, 11.30 e 18.30. Il rito delle ore 10, officiato da fra Milan Krišto, sarà dedicato ai pellegrini giunti per venerare la Beata Vergine Maria. Alle 18.30 è prevista la tradizionale processione con l’effigie della Madonna, seguita dalla funzione religiosa celebrata dall’arcivescovo di Fiume, mons. Ivan Devčić. I fedeli potranno confessarsi dalle 5.30 alle 13, nonché dalle 16 fino al tardo pomeriggio nei 18 confessionali a disposizione”, ha detto Kocijan.

 

Mladen Šćulac, a capo della Task force regionale, ha lanciato un appello a tutti i pellegrini volto a tenere di conto le vigenti disposizioni antiCovid. “Anche se le messe si svolgeranno all’aperto, i fedeli sono pregati di indossare la mascherina mentre si muovono tra la folla, mentre una volta seduti al loro posto potranno toglierla. Consigliamo di raggiungere Tersatto nelle ore mattutine quando fa più fresco e c’è meno gente”, ha detto Šćulac.

Linee bus aggiuntive

Come dichiarato da Diana Jelušić Požarić, a nome della Città, quest’anno la tradizionale fiera non avrà luogo per evitare assembramenti. La municipalizzata Autotrolej offrirà i suoi servizi il 15 agosto gratuitamente sulle linee 2, 8 e sull’autobus turistico. “La linea 2 seguirà l’orario dei giorni feriali con un’aggiunta di circa 10 corriere, che verranno incluse se e quando sarà necessario, a partire dalla stazione in Žabica. La linea 8 seguirà, invece, l’orario domenicale, mentre l’autobus turistico viaggerà in base al proprio orario regolare. A bordo dei bus è necessario indossare la mascherina, mentre il numero dei passeggeri non sarà limitato”, ha affermato la portavoce dell’Autotrolej, Kristina Prijić.

Regime di circolazione

Dražen Puškarić, viceresponsabile del Reparto di sicurezza nel traffico stradale della Questura litoraneo-montana, ha dichiarato che, come ogni anno, il 15 agosto il regime di circolazione del traffico subirà delle modifiche tra le ore 6 e le 22. Non ci saranno cambiamenti rispetto agli anni precedenti per quanto riguarda il transito. “La circolazione sarà vietata nelle seguenti vie e piazze: via Joakim Rakovac (dalla pizzeria “Kalorija” fino a piazza dei Frankopan), via Radić, via Serafin Schön (a partire dal Parco degli eroi), via Drago Šćitar, piazza Viktor Bubanj, via Slavko Krautzek (fino al Campus universitario). I divieti non riguarderanno i veicoli di pronto intervento (Polizia, Pronto soccorso, Vigili del fuoco, Elektroprimorje, Vodovod i kanalizacija ed Energo). Alle zone a traffico limitato potranno accedere pure i taxi, i veicoli muniti dei necessari accrediti e le corriere dell’Autotrolej”, ha riferito Puškarić, confermando che i veicoli muniti di permessi speciali potranno circolare liberamente durante tutta la giornata.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.