Isola. Parcheggi cittadini: rincarano le soste

Gli amministratori locali intendono consentire un ricambio più celere dei posti macchina

Il parcheggio di Campo alle Porte

Il Comune di Isola ha introdotto alcune modifiche relative ai parcheggi pubblici. Sono volte principalmente a garantire un rilascio più rapido dei posti auto, al fine di consentire la possibilità di parcheggio vicino all’abitazione per i residenti del centro. Al tempo stesso ne beneficeranno anche e tutti coloro che si recheranno all’Ufficio postale, alla Banca e per altre commissioni in città. Nel contesto sono state stabilite tre zone a regime di sosta unificato, mentre altri tre parcheggi, prima gratuiti, saranno a pagamento. La zona 1 comprenderà i parcheggi nell’area del centro storico, la zona 2 quelli a pagamento obbligatorio nell’area più ampia della città e la zona 3 è riferita ai parcheggi che offrono la possibilità di sosta limitata. L’altra novità riguarda l’introduzione del regime estivo ovvero invernale per le zone 1 e 2. La zona 1 copre i parcheggi di piazza Grande, quello dietro all’Ufficio postale e a Campo alle Porte, dove per i residenti del centro storico i prezzi degli abbonamenti rimangono invariati, ma aumentano invece per gli altri utenti. In quest’ultimo viene abolita la possibilità di parcheggio 24 ore su 24, mentre gli abbonati potranno usufruire delle stesse modalità di prima. Al parcheggio in piazza Grande la prima ora di sosta in inverno costerà 2 euro mentre in estate 0,50 euro in più. Al parcheggio antistante l’Ufficio postale non è più permesso sostare 24 ore e per un’ora bisognerà sborsare 0,50 euro e per ogni ora successiva 2 euro.

L’area di sosta in piazza Grande

L’innovazione è atta a reindirizzare gli utenti dei parcheggi e i visitatori di Isola che vogliono sostare per più tempo verso i parcheggi periferici, alle zone 2 e 3. I parcheggi nella zona 2 comprendono l’area vicino al cantiere navale, all’Argo, in via Tomažič, sotto il Belvedere, alla Casa della salute e il parcheggio alla Ruda, dove sarà consentita la sosta ai camper. In tutti i parcheggi della zona 2 il regime è unificato e ogni prima ora di sosta è a pagamento ma gli utenti che lavorano a Isola potranno acquistare l’abbonamento. La zona 3 comprenderà tutti i parcheggi a tempo limitato o i parcheggi in cui la sosta più lunga è consentita soltanto tramite abbonamento. Questa zona si riferisce all’area lungo via Tomažič, allo Stadio, lungo la via Pittoni, alla locanda “Sonja”, all’Arrigoni, al rivenditore di gas, al cimitero, al centro commerciale-residenziale Livade e alla locanda “Jasna”. Il parcheggio sottostante la scuola elementare “Vojka Šmuc” e quello nuovo accanto alla “Mehano” saranno riservati per gli abbonati, mentre alla locanda “Jasna” sarà consentito sostare o con l’abbonamento ma anche fermarsi gratuitamente fino a 2 ore dalle 8 alle 18, con obbligo di contrassegno dell’orario d’arrivo. All’azienda pubblica “Komunala” che gestisce i parcheggi a pagamento, ritengono che dato il numero dei posti auto esistenti e la crescente domanda da parte dei visitatori, l’adeguamento del regime di parcheggio dovrebbe essere ben accetto.

Posti macchina in via Tomažič

Facebook Commenti