Quarnero e Gorski kotar: si continua con le lezioni in presenza

Niente DAD per gli alunni delle scuole operanti nel Quarnero e Gorski kotar nonostante l’impennata di nuovi contagi registrata negli ultimi giorni. Attualmente sono 93 gli allievi positivi al coronavirus dei 28.650 presenti in regione, ossia lo 0,3 per cento. Secondo Edita Stilin, assessore conteale all’educazione e istruzione non ci sono focolai di Covid nelle scuole. La settimana scorsa l’istituto dell’obbligo con il maggior numero di infetti era la “Milan Brozović” di Castua con gli alunni che ora seguono le lezioni da remoto. Per quanto riguarda invece le medie, il Ginnasio classico dei Salesiani conta il maggior numero di contagiati e anche in questo caso si passerà alla DAD.
Per ciò che concerne la situazione epidemiologica delle ultime 24 ore nella Regione litoraneo-montana, va detto che sono stati effettuati soltanto 124 test che hanno riguardato i casi urgenti con 11 persone risultate positive al Covid. Il tasso di positività è dell’8,9 per cento. Purtroppo c’è stato anche un decesso. Sono guarite invece 63 persone mentre i casi attivi di coronavirus risultano essere 996. Al Centro clinico-ospedaliero di Fiume sono 58 i malati Covid di cui 8 necessitano del respiratore.

Facebook Commenti