L’Istria si risveglia con un nuovo caso di coronavirus

Persone con le mascherine al Mercato ortofrutticolo di Pola. Foto Srecko Niketic/PIXSELL

Le elezioni parlamentari hanno spinto un po’ in disparte l’emergenza sanitaria. Ma il coronavirus è ancora qui e si teme che dopo la tornata elettorale il numero dei casi possa crescere, come successo in Serbia qualche settimana fa. La speranza è quella che la situazione rimanga sotto controllo, ma intanto l’Istria oggi conta un nuovo contagiato dopo che nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 91 tamponi. “Si tratta di una persona che si trovava in autoisolamento, poiché venuta in contatto con un paziente che aveva contratto il Covid-19 in precedenza”, lo ha reso noto Dino Kozlevac, responsabile dell’Unità di crisi della Regione istriana. “La situazione epidemiologica in Istria continua a rimanere stabile – ha sottolineato Kozlevac –. Perciò, invito ancora una volta tutti i cittadini e gli ospiti della nostra penisola a rispettare le misure epidemiologiche a ad attenersi alle raccomandazioni dell’Istituto nazionale per la salute pubblica”.

Facebook Commenti