La sorpresa Edi Pastrovicchio: a Dignano mette Ko la Dieta

Edi Pastrovicchio. Foto Facebook

La più grande sorpresa delle elezioni amministrative in Istria è sicuramente la vittoria già al primo turno del candidato indipendente Edi Pastrovicchio, che sarà il nuovo sindaco di Dignano, dopo trent’anni di dominio della Dieta democratica istriana. Pastrovicchio ha trionfato anche con la lista per il Consiglio comunale, dove dovrebbe poter formare il “governo” senza l’obbligo di coalizzarsi con altre forze politiche. Indubbiamente Pastrovicchio ha avuto un’enorme spinta dall’endorsement di Silivio e Roberto Kutića, due dei fondatori della megazienda del settore IT Infobip.
“Tre su tre. Abbiamo conquistato il COnsiglio e abbiamo il sindaco e il vicensidanco – ha esultato Pastrovicchio dopo aver conosciuto l’esito del voto -. La gente ha capito che le nostre promesse sono fattibili”.
La Dieta è entrata in corsa con un piede un po’ zoppo per le vicissitudini che hanno coinvolto il sindaco uscente Klaudio Vitasović. Il partito ha mandato avanti Filip Macan (32,78 p.c.), con l’ingrato compito di guidare su una strada politica mai così accidentata.

Facebook Commenti