Croazia, pensioni: in vista aumento del 10%

0
Croazia, pensioni: in vista aumento del 10%
Foto Goran Žiković

Buone nuove per i pensionati. “Aumenteremo le pensioni del 10 per cento, nonostante gli eventi geopolitici e l’inflazione”, ha detto il ministro del Lavoro, del Sistema pensionistico, della Famiglia e delle Politiche sociali Marin Piletić durante la sessione tematica della Commissione parlamentare per il lavoro, il sistema pensionistico e la partnership sociale in occasione del centenario dell’assicurazione pensionistica in Croazia. Durante la riunione è emerso che nel Paese nell’arco di un anno il numero di assicurati è aumentato di 42mila unità e che ce ne sono complessivamente 1,5 milioni mentre i fruitori delle pensioni sono oltre 1,2 milioni.
La Legge sull’assicurazione pensionistica prevede che le pensioni vengano adeguate due volte l’anno. Pertanto possono soltanto aumentare ulteriormente”, ha lasciato intendere il ministro, il quale ha rilevato altresì come l’HZMO stia affrontando numerose riforme, in particolare quella relativa all’informatizzazione dell’istituto e all’accesso ai servizi da parte dei cittadini. “È molto importante l’alfabetizzazione finanziaria di tutti gli assicurati che avranno modo di tener conto delle proprie pensioni e delle possibilità che queste possano aumentare ulteriormente”, ha ribadito il ministro.
In merito all’aggiunta energetica per oltre 720mila pensionati che percepiscono meno di 4.100 kune, che serve ad attutire il colpo degli aumenti, Piletić ha fatto notare come il governo abbia reagito prontamente venendo incontro ai pensionati come già fatto in precedenza con l’integrazione Covid. A questo proposito è ricorso a una frase in latino: “Bis dat qui cito dat”. Tradotto letteralmente significa: “Dà due volte chi dà presto”.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display