Gallesano. Eletti i nuovi «vecchi» vertici della CI

0
Gallesano. Eletti i nuovi «vecchi» vertici della CI

GALLESANO | Comunità degli Italiani di Gallesano molto celere e ben organizzata. Come da proverbio, avendo tempo, e senza aspettare tempo, elegge il suo nuovo-vecchio vertice, per perpetuare l’attività nel segno dell’importante 70.esimo anniversario della fondazione del vivace sodalizio. Ora che le consultazioni per il rinnovo dei suoi organi di rappresentanza sono appena finite, la neo-eletta Assemblea si è già riunita in pieno regime estivo con l’obiettivo di votare i nominativi per le cariche di dirigenza della CI. L’esito delle votazioni, in effetti, ha portato alla riconferma del vertice precedente. Diriana Delcaro Hrelja, torna a rivestire il ruolo di presidente della Comunità e dell’Assemblea per il prossimo mandato quadriennale. Idem nel caso di Pietro Demori, che resta in carica come presidente della Giunta esecutiva della CI. Rimane vicepresidente della CI e nel contempo anche dell’Assemblea, pure Debora Moscarda. L’unico cambiamento di ruolo riguarda quello per la vicepresidenza della Giunta esecutiva della CI: al posto di Isabella Matticchio, subentra Ilenia Matticchio.

Il lavoro da portare avanti è parecchio, soprattutto per andare incontro al significativo anniversario della costituzione della Comunità gallesanese, ma anche perché l’estate, per Gallesano, non rappresenta certo una stagione di riposo. Anzi. Le tradizioni, gli usi e costumi locali vanno valorizzati e fatti apprezzare anche dal largo pubblico e con chiari connotati turistici, proprio nel periodo più vacanziero, rilassato e godereccio dell’anno. Come ricordato da Pietro Demori, si sta simbolicamente allestendo la cucina e studiando il menù, per dare vita alla “Degustazione dei piatti tipici gallesanesi, kermesse gastronomica giunta già alla sua 12.esima edizione. L’appuntamento è per il prossimo 3 agosto. Poco dopo, specificatamente il 15 agosto, si tornerà alla carica con l’apprezzatissima “Festa delle cioche”, specialità del luogo che non trova eguali in altri ambienti paesani. Se la celebrazione centrale per festeggiare il 70.esimo della fondazione della CI è programmata appena per il prossimo novembre, si andrà incontro all’anniversario già da settembre, inaugurando una nuova stagione di attività artistico-culturali con appuntamenti vari (pubblicazione di poesie d’occasione), dedicati interamente alla festa comunitaria.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display