Fontane. Rogo provocato da una fuoriuscita di gas

0
Fontane. Rogo provocato  da una fuoriuscita di gas
Foto: VVF PARENZO/FACEBOOK

Ammontano a diverse centinaia di migliaia di kune i danni provocati dall’incendio scoppiato lunedì sera 1 agosto in un fast food nel campeggio “Bijela Uvala” di Fontane. Come appurato dall’ispettore per la tutela antincendi e dagli inquirenti della Questura istriana, che hanno espletato il sopralluogo, il rogo è stato provocato dalla fuoriuscita di gas da un bombola che si trovava nel locale e che era allacciata a una friggitrice. Il breve tempo le fiamme hanno avvolto l’intero locale, estendendosi pure ad altre tre strutture in legno adibite a locali di ristoro, ubicate nelle vicinanze, proprietà rispettivamente di un’azienda di Omiš, di una di Parenzo e di un’altra di Montona. Nell’incendio, domato dai Vigili del fuoco di Parenzo, una 42.enne dipendente del fast food è rimasta leggermente ferita.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display