Castellier recupera il vecchio mulino

0
Castellier recupera il vecchio mulino
I partecipanti all’azione di pulizia dell’area del vecchio mulino. Foto: ĐULIJANO PETROVIĆ FACEBOOK

Si sta lavorando intensamente nel Comune di Castellier – Santa Domenica. Di recente l’amministrazione comunale ha organizzato un’azione di lavoro, alla quale hanno partecipato molti abitanti, con la quale è stata ripulita l’area del vecchio mulino, nella valle del Quieto. S’è trattato della seconda azione di lavoro in questo luogo, che riveste una grande importanza per la storia artigianale locale. Il sindaco Đulijano Petrović, anche per questo tramite, desidera ringraziare tutti coloro che hanno aderito all’iniziativa.

E mentre gli uni erano impegnati nella valle del Quieto, i membri dell’Associazione “I giovani per tutti” hanno abbellito con rami d’olivo e uova colorate la scultura metallica a forma di cuore nella piazza di Castellier. Le uova erano state colorate nei giorni precedenti dagli alunni dell’elementare locale che frequentano il doposcuola. La Casa sociale di Castellier è stata invece abbellita con un coniglio in legno, realizzato e donato dalla falegnameria Jugovac.

Nei giorni scorsi è iniziata pure la sistemazione della cappella al cimitero di Castellier. I lavori interessano il tetto, i servizi sanitari e lo spazio riservato alle famiglie. “L’intervento costerà 30 mila kune e terminerà fra 15 giorni. In precedenza i dipendenti della nostra azienda comunale hanno ridipinto la falegnameria. In conformità alle disponibilità finanziarie, investiamo di continuo nella sistemazione dell’infrastruttura cimiteriale, utile ai nostri abitanti nei momenti più difficili”, ha dichiarato il sindaco Petrović.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display