Capodanno senza monopattini

Per motivi di sicurezza la Bolt sospende il servizio nella notte più pazza dell’anno

0
Capodanno senza monopattini

Notte di San Silvestro senza i monopattini della Bolt. Dalle ore 21 del 31 dicembre a mezzogiorno del 1º gennaio, non si potranno noleggiare i monopattini elettrici pubblici gestiti dalla Bolt. La compagnia, leader europeo nel settore della micromobilità, ha deciso di sospendere il servizio rendendo “invisibili” i veicoli attraverso l’applicazione che viene usata per accedervi.

 

È una questione di sicurezza, si giustifica la Bolt, e un modo per ribadire il senso di responsabilità da parte della compagnia in un segmento che necessita, tra l’altro, di una regolamentazione. In questo senso è già pronta una serie di norme che nei primi mesi del 2022 dovrebbero venire introdotte nel Codice della strada che attualmente non contempla i monopattini elettrici. Tra le altre cose, ci sarà l’obbligo di applicare ai monopattini elettrici dei vincoli, in primo luogo l’assicurazione, obbligatoria per gli altri veicoli. Nel gennaio di quest’anno la Bolt ha messo in circolazione 200 monopattini e ha provveduto ad anticipare i tempi attraverso la compagnia assicuratrice Allianz Partners.

Questo mezzo di trasporto fa parte della vita quotidiana, utilizzato soprattutto dai giovani. Se ne raccomanda un uso responsabile, anche attraverso corsi di formazione promossi dalla Bolt che è consapevole dei rischi di un uso improprio nella notte più pazza dell’anno. Per l’incolumità degli utenti e di tutte quelle persone con cui i monopattinisti condividono le aree pubbliche, è stato deciso di sospendere il servizio anche nelle altre città della Croazia dove la Bolt ha introdotto il noleggio. Misure simili verranno adottate anche negli altri 45 Paesi europei in cui la Bolt ha oltre 75 milioni di utenti.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display