Presentato libro tattile per bimbi non vedenti

Ieri l’evento al Teatro di Capodistria

0
Presentato libro tattile per bimbi non vedenti
Aksinja Kermauner, Jernej Kuntner e Ina Sulič. Foto: KRIS DASSENA

Una presentazione particolare per un volume tutt’altro che comune. Ieri mattina al Teatro cittadino di Capodistria una folta platea, composta dagli alunni della locale scuola elementare “Pier Paolo Vergerio il Vecchio” e da numerose autorità, ha assistito all’evento culturale dedicato al primo libro tattile per bambini non vedenti e ipovedenti “Hitri počasne” dell’attore e autore di letteratura infantile Jernej Kuntner. L’incontro è stato promosso dalla Biblioteca centrale “Srečko Vilhar” di Capodistria e dal succitato istituto comprensivo, i cui docenti hanno collaborato nella realizzazione di alcune copie di questa particolare pubblicazione, adatta anche a chi ha difficoltà di lettura e dislessia. A dare il contributo più grande è stata l’insegnante e pedagoga inclusiva Ina Sulič che ha coordinato l’intero progetto al quale hanno aderito anche la struttura penitenziaria di Capodistria, il Centro d’istruzione e formazione di Velenje e l’Unione nazionale delle Associazioni di persone con deficit visivo. Un lavoro corale che è stato reso possibile anche grazie all’esperta di pedagogia inclusiva e professoressa alla Facoltà di Pedagogia di Capodistria Aksinja Kermauner che ha adattato la storia, spinta dalla convinzione che ogni bambino merita di poter prendere in mano un libro che sia idoneo alle sue necessità. Per l’occasione è stato preparato un ricco programma culturale che ha visto coinvolti gli allievi dell’elementare “Vergerio” e del Centro educativo di Velenje, nonché la partecipazione di due ospiti d’eccezione, ovvero i cantautori Rudi Bučar e Lean Kozlar-Luigi. A rappresentare il culmine dello spettacolo è stata la pièce teatrale, mai prima messa in scena, basata proprio sulla storia della chiocciola “Hitri počasne” che ha riscosso ampi consensi.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display