Presidenziali. Kolinda Grabar-Kitarović scende in campo

L'attuale Capo dello Stato ufficializza la propria candidatura

Kolinda Grabar-Kitarović durante l'annuncio della candidatura per le Presidenziali. Foto Marko Lukunic/PIXSELL

Alla fine è arrivata. Kolinda Grabar-Kitarović ha ufficializzato la candidatura per le prossime elezioni presidenziali, la cui data non è stata ancora resa nota.
“Perché credo nella Croazia”: è questo il motto che l’attuale Presidente della Repubblica ha scelto per cercare di restare altri cinque anni al Pantovčak. “La Croazia a misura d’uomo: è questo il mio obiettivo nel secondo mandato – ha dichiarato il Capo dello Stato –. La libertà del nostro Paese è stata conquistata molto difficilmente e perciò abbiamo l’obbligo di costruire una Croazia in cui ogni persona vivrà in modo dignitoso”.
Kolinda Grabar-Kitarović ha aggiunto che i temi principali della sua campagna elettorale saranno „la salvaguardia della famiglia croata, la libertà che è stata conquistata con il sangue e la tutela della nostra identità”. Il Presidente uscente ha ringraziato soprattutto i reduci di guerra, la Polizia e tutte le istituzioni che “tutelano il nostro Paese”. Infine, un ringraziamento è andato anche all’HDZ, “senza il cui apporto non sarei mai diventata Capo dello Stato e sul cui sostegno continuerò a contare anche questa volta verso il Pantovčak“.

Facebook Commenti