Plenković: «Grave violazione della sovranità dell’Ucraina»

0
Plenković: «Grave violazione della sovranità dell’Ucraina»
Il premier Andrej Plenković. Foto Patrik Macek/PIXSELL

“Condanniamo con fermezza l’aggressione e l’invasione dell’Ucraina ad opera della Russia. Questo attacco non provocato è una grave violazione della sovranità dell’Ucraina e del diritto internazionale. E l’unica responsabile è la Russia, che invitiamo a cessare immediatamente con l’attacco militare. Esprimiamo solidarietà all’Ucraina e al popolo ucraino”. Così il premier croato Andrej Plenković su Twitter ha condannato l’attacco lanciato da Putin contro l’Ucraina.

 

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display