Niente lockdown a Pasqua. Nuove misure nelle Regioni adriatiche

La stazione delle corriere davanti a Palazzo Modelo, a Fiume. Foto Željko Jerneić

Il premier Andrej Plenković ha annunciato che domani, venerdì 19 marzo, la task force della Protezione civile nazionale annuncerà le nuove misure antiCovid che verranno adottate nelle Regioni che ultimamente registrano un’enorme crescita di contagi. E tra queste vi è quella litoraneo-montana. I riflettori, dunque, sono puntati sulle Regioni adriatiche: l’obiettivo è contenere ad ogni costo l’infezione per evitare possibili contraccolpi negativi sulla prossima stagione turistica. Come dire, si punta a un approccio regionale e non a un lockdown generalizzato, che non è previsto neppure per Pasqua.

Facebook Commenti