Kajzerica, commovente addio alle vittime del massacro

Il luogo in cui è avvenuto il massacro. Foto Jurica Galoic/PIXSELL

Il dolore è esploso in maniera dirompente, incontrollabile al cimiteroMiroševac di Zagabria, dove oggi sono stati celebrati i funerali delle vittime del massacro nel quartiere Kajzerica, in cui in un raptus il pluriomicida Igor Nađ ha ucciso la partner Maja e suo figlio Paul di soli 10 anni, i genitori di Maja, Dragoslav e Filjka, e la sorella di Maja, Josipa. Resa nota nel frattempo l’identità della sesta vittima. Si tratta di Davor Paušak, che aveva una relazione con Josipa Tojagić. Un nutrito numero di persone ha voluto porgere l’ultimo saluto alle vittime e porgere le condoglianze al resto della famiglia sconvolta e inconsolabile.

Facebook Commenti