Il fiumano Luka Bukša è campione del mondo

Il maturando della Scuola media superiore italiana di Fiume ha conquistato la medaglia d'oro nel lancio del peso ai Mondiali paralimpici giovanili svoltisi in Svizzera

Luka Bukša tra due compagni di nazionale

Un successo straordinario quello ottenuto dal fiumano Luka Bukša ai Campionati mondiali paralimpici giovanili di atletica leggera, conclusi a a Nottwil, in Svizzera. Il maturando della Scuola media superiore italiana di Fiume si è laureato campione del mondo paralimpico nel lancio del peso. Luka ha portato a casa altre due medaglie: quella d’argento nel lancio del disco e quella di bronzo nel lancio del giavellotto. Da segnalare che il giovane connazionale ha anche stabilito due record nazionali.
La nazionale paralimpica croata di cui Bukša ha difeso i colori, ha conquistato complessivamente tre medaglie d’oro, altrettante d’argento e una medaglia di bronzo.

Facebook Commenti