Contromano sulla A6. Automobilista denunciato da un altro conducente (video)

La Renault Clio in contromano sull'autostrada filmata da un'altra vettura. Foto: Questura litoraneo-montana

Multa tra le 10mila e le 20mila kune (1.300-2.300 euro circa), 6 punti negativi sulla patente e divieto di mettersi alla guida dell’auto per tre mesi. Sono queste le sanzioni applicate a un’automobilista che il 30 ottobre scorso guidava contromano sull’autostrada Fiume-Zagabria, e più precisamente sul tratto tra Čavle e i caselli autostradali di Grobnico, alle spalle del capoluogo quarnerino.
Il conducente, però, non è stato fermato dalla Polstrada, bensì è stato filmato da un altro automobilista che aveva montato all’interno dell’abitacolo della propria vettura una telecamera. Quest’ultimo ha deciso di inviare il filmato all’applicazione della Polizia “e-dojava” (e-avviso), alla quale possono essere inviati foto e filmati ed è completamente anonima.
Una volta visionato il video (clicca qui), gli agenti hanno bussato alla porta proprietario della Renault Clio che percorreva l’autostrada A6 in senso contrario. L’automobilista, davanti all’evidenza dei fatti, ha ammesso le proprie colpe.
La Questura litoraneo-montana ha ringraziato il conducente che ha inviato il filmato, portandolo ad esempio di cittadino onesto, che con il suo gesto ha evitato il ripetersi di un simile accaduto, che fortunatamente è finito senza conseguenze.

Facebook Commenti