Covid in Istria. Problemi intestinali il sintomo principale

Irena Hrstić, direttrice dell'Ospedale di Pola. Foto Srecko Niketic/PIXSELL

Opera quattro pazienti e poi scopre di aver contratto il coronavirus. Stiamo parlando di un medico chirurgo dell’ospedale di Pola, che figura tra i 9 contagiati il cui tampone è risultato positivo nel corso della giornata di ieri, mercoledì 8 luglio. La direttrice dell’ospedale Irena Hrstić, ha spiegato che il medico si è infettato al dì fuori della struttura ospedaliera. “Tutte le persone con cui è venuto a contatto sono state tracciate, mentre i pazienti operati sono in autoisolamento qui da noi”.
A detta della direttrice, tra le persone contagiate e ricoverate in ospedale “si notano dei sintomi diversi rispetto a quelli riscontrati in primavera. In quel periodo il coronavirus colpiva l’apparato respiratorio, mentre ora i disturbi sono soprattutto intestinali”.

Facebook Commenti