L’Oms raccomanda il vaccino AstraZeneca anche agli over 65

Foto: Jörg Carstensen/dpa /DPA/PIXSELL

L’Organizzazione modnaiale della sanità (Oms) raccomanda il vaccino di AstraZeneca/Oxford anche per le persone con oltre 65 anni. Il siero, inoltre, può essere usato anche nei Paesi in cui sono presenti varianti del Covid. Lo sottolineano, nelle loro raccomandazioni, i 15 esperti di un gruppo dell’Oms specializzato nelle immunizzazioni. Alejandro Cravioto, presidente del Gruppo strategico di esperti (Sage), secondo quanto riferito dalle Nazioni Unite, raccomandando che la seconda dose del farmaco sia somministrata tra 4 e 12 settimane dopo la prima, preferibilmente tra le 4 e 8 settimane successive.

Facebook Commenti