Haviv, crudele racconto in immagini della guerra

Un momento del seminario al Branimir centar di Zagabria. Foto Marin Tironi/PIXSELL

Le sue fotografie fanno rivivere in tutta la crudeltà i tragici momenti vissuti da Vukovar durante la guerra degli Anni Novanta e nel corso del conflitto in Bosnia ed Erzegovina. Rischiando a volte la vita è riuscito a immortalare crimini mostruosi. “Gli uomini di Arkan mi gridavano di non fotografare, sentivo urla e strilli, poi hanno ucciso un uomo e una donna…”.

Il fotoreporter Ron Haviv Foto Marin Tironi/PIXSELL

A Zagabria, Ron Haviv ha tenuto un laboratorio con degli studenti sul mestiere di reporter di guerra e in genere sulla fotografia durante i conflitti in corso. Haviv ha lavorato da fotoreporter in 25 teatri di guerra. È autore di numerose pubblicazioni fotografiche e foto cult, e cofondatore della VII Agenzia fotografica, tiene conferenze presso università e tiene seminari, appunto come quello di Zagabria.

Facebook Commenti