Clivo Bošković dall’estetista

Avrà un nuovo manto d’asfalto, ritoccata segnaletica orizzontale e curato il verde a bordo strada

Clivo Bošković cambia manto stradale

Anche in piena canicola, i lavori di manutenzione della rete stradale non conoscono arresti. Ultimamente è oggetto di ricostruzione il clivo Bošković che da via Dobrila (Casa delle Forze armate) porta a Monte Zaro, di cui costeggia il parco omonimo. Nelle scorse settimane, le maestranze del costruttore “Cesta” hanno sostituito lo strato d’usura del manto d’asfalto della via per una lunghezza pari a 300 metri, in pratica il raccordo di clivo Bošković con le vie Ljudevit Gaj e Viktor Car Emin.

Il viale alberato di Monte Zaro

A questo punto i lavori si stanno avviando al termine, dopo di che basterà ritoccare la segnaletica orizzontale e procedere con le operazioni di giardinaggio ai bordi della strada.
Il cantiere è stato aperto solo ora che le scuole rionali sono chiuse per vacanze. In altri casi non sarebbe stato possibile procedere con le ricostruzioni senza intralciare gli arrivi e le partenze da e verso le due scuole. Il cantiere è stato affidato, come già detto, all’azienda locale “Cesta” e alla controllata polese che si occupa di manutenzione del sistema fognario (Pragrande).
Finite le operazioni di bitumatura, gli addetti alla cura del verde pubblico sottoporranno gli alberi del viale a un check up completo, in modo da stabilire a quale livello di salute si trovano e pocedere di conseguenza, rimuovendo o sostituendo la parte malsana del patrimonio arboreo.

Facebook Commenti