Europa League. AZ Alkmaar, quattro schiaffi al Rijeka (4-1)

Foto: nk-rijeka.hr

Gli olandesi dell’AZ Alkmaar impartiscono una severa lezione al Rijeka, rispedendolo a casa con un sonoro 4-1. Grazie a questo successo gli olandesi volano al comando del girone F di Europa League a punteggio pieno, mentre i fiumani subiscono la seconda sconfitta consecutiva dopo il KO di una settimana fa a Rujevica contro la Real Sociedad. Nell’altra gara del girone il Napoli ha espugnato il campo di San Sebastian (1-0) grazie a una rete di Politano. Il prossimo giovedì, 5 novembre, a Rujevica arrivano i partenopei guidati dal campione del mondo 2006, Gennaro Gattuso. Peccato che il match si disputerà a porte chiuse a causa delle misure anti-Covid.

AZ Alkmaar-Rijeka 4-1

MARCATORI: 1-0 Koopmeiners (R) al 6′, 2-0 Gudmundsson al 20′, 3-0 Karlsson al 52′, 4-0 Gudmundsson al 60′, 4-1 Kulenović al 72′.
AZ ALKMAAR: Bizot – Svensson, Chatzidiakos (dal 61′ Leeuwin), Martins (dal 90′ Gullit), Indi, Wijndal – Midtsjo, De Wit, Koopmeiners – Stengs (al 66′ Aboukhlal), Gudmundsson (dal 90′ Svensson), Karlsson (dal 66′ Evjen).
RIJEKA: Nevistić – Tomečak (dall’80’ Raspopović), Escoval, Velkovski (dal 64′ Lepinjica), Smolčić, Štefulj (dall’80’ Anastasio) – Menalo, Pavičić, Andrijašević (dal 64′ Halilović), Lončar – Kulenović.
ARBITRO: Sergei Ivano (Russia).
NOTE: stadio Afas. Spalti vuoti per le misure anti-Covid. Ammoniti: Kulenović, Koopmeiners, Menalo, Lepinjica.

Classifiche fornite da SofaScore LiveScore

Facebook Commenti