Parenzo si promuove a Praga

0
Parenzo si promuove a Praga
La presentazione dell’offerta parentina a Villa Pellè. Foto: www.porec.hr

Dopo che nei giorni scorsi una delegazione di Praga 6 era stata a Parenzo, quest’ultima s’è presentata a Praga. Su organizzazione dell’Ambasciata croata e dell’Ufficio dell’Ente turistico nazionale nonché della Città di Praga 6, Parenzo ha presentato la propria offerta turistica ed enogastronomica nella capitale ceca, nella centralissima Villa Pellé, nel quartiere di Bubeneč. Ospita esposizioni d’arte moderna e contemporanea, concerti, rappresentazioni teatrali ed eventi di formazione e sociali.

Alla presenza di una cinquantina di giornalisti, opinionisti e agenti turistici, il vicesindaco di Parenzo, Elio Štifanić, l’assessore municipale all’Economia e ai Fondi europei, nonché direttrice dell’Incubatore d’impresa, Morena Mičetić Fabić e il direttore dell’Ente turistico, Nenad Velenik, hanno esposto le proposte turistiche ed economiche parentine. Ha introdotto la presentazione il saluto dell’Ambasciatrice, Ljiljana Pancirov. Stanislav Poropat e il suo ristorante “Chorvatsky Mlyn” di Praga hanno pensato alla gastronomia e al vino.
L’Ambasciatrice Pancirov, nel ricordare l’arrivo dei primi turisti cechi sulla costa adriatica, alla fine del XIX secolo, s’è detta certa che l’ottima collaborazione tra i due Stati proseguirà anche quest’anno, prevedendo un aumento del numero dei turisti provenienti dalla Repubblica Ceca. L’anno scorso se ne erano contati circa 800mila. Considerando la pandemia, ciò aveva superato le aspettative. Quest’anno la Croazia si presenta alquanto appetibile, vista la situazione in Europa e la sua vicinanza al mercato ceco: è facilmente raggiungibile in auto, in treno e con l’aereo. “Sono certa che i cechi dimostreranno ancora una volta che la Croazia è per loro una scelta veramente qualitativa e ottima per il riposo”, ha detto l’Ambasciatrice.
I cechi stanno rientrando sulla scena di viaggio internazionale e nell’ultimo triennio rappresentano il quinto bacino d’emissione turistica di Parenzo. “Ritornano a grandi numeri e spero che con questa presentazione abbiamo favorito la loro scelta verso Parenzo quale possibile destinazione di soggiorno”, ha detto Nenad Velenik.
Ai presenti si è rivolto anche il vicesindaco di Praga 6, Jaromir Vaculik, che qualche giorno fa era a Parenzo nella ricorrenza del decennale della cooperazione tra le due realtà, il quale ha svelato che egli stesso fa il turista nella cittadina istriana.
Oltre che on i cataloghi e vari dépliant, Parenzo ha presentato la propria offerta pure con materiale promozionale in video.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display