Parenzo: 29.enne cittadino italiano in carcere per droga

Foto: Pixsell

Un 29.enne cittadino italiano è stato denunciato alla magistratura per possesso illecito e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, come reso noto dalla Questura istriana, è stato fermato verso le 22.10 di domenica 29 novembre in via della Scuola, nell’abitato di Varvari, nel Parentino. Nel corso del controllo è stato trovato in possesso di 18,6 grammi di anfetamina, per cui è stato arrestato e accompagnato al Commissariato di Polizia locale. Ottenuto il mandato, le forze dell’ordine hanno perquisito l’appartamento in cui l’italiano risiede, dove hanno sequestrato altri 498 grammi della stessa droga, 5,7 grammi di marijuana, un macinino per la cannabis, un bilancino digitale di precisione e altri oggetti riconducibili allo spaccio di droga. Nella serata di lunedì 30 novembre, alla conclusione delle indagini, il 29.enne è stato tradotto in carcere.

Facebook Commenti