L’attività comunitaria ai tempi del coronavirus

Uscito nei giorni scorsi il giornalino della Comunità degli Italiani di Grisignana nel quale viene tracciato il resoconto del 2020

La sede della CI di Grisignana

Edito il nuovo giornalino annuale della Comunità degli Italiani di Grisignana, che in grandi linee riassume le attività dello scorso anno. Quest’edizione purtroppo non contiene resoconti sulle serate artistico-culturali rinviate a causa dell’attuale situazione epidemiologica. Hanno così trovato posto delle interviste ai dirigenti dei gruppi d’attività.

 

In apertura come pure in copertina si parla del torneo misto di briscola e tressette, memoriale “Franko Krastić”, che organizzato tradizionalmente in occasione della ricorrenza del patrono minore di Grisignana, San Biagio, nell’ultima edizione ha superato ogni aspettativa. Segue il resoconto degli eventi carnascialeschi dell’anno scorso durante i quali sono stati organizzati i consueti appuntamenti di Carnevale come il concerto in maschera del corso di musica e il ballo della sezione artistica.

La copertina del giornalino comunitario

Le interviste si aprono con quella a Branislav Ostojić che da quasi dieci anni nell’ambito del Corso di musica insegna agli studenti a suonare la fisarmonica, il violino, il pianoforte, la chitarra e il mandolino, accompagnati dalle nozioni di teoria musicale e di solfeggio. Segue quella a Davide Circota, dirigente del corso di solfeggio e pianoforte e del coro misto “Grisium” del sodalizio, molto attivo durante tutto l’anno. Lana Kraljević invece è a capo del gruppo creativo che permette ai giovani iscritti di esprimere tutta la loro creatività tramite dei laboratori tematici che abbracciano sia la creazione di addobbi che di quadri, lavoretti manuali o lucidalabbra e altro curati con prodotti naturali. A dirigere i minicantanti, e a meritarsi un’intervista, è Lučana Uljenik che guida un gruppo formato da 7 ragazzi dai 4 ai 13 anni nel quale il fattore più importante è il divertimento attraverso la musica. Il sodalizio vanta pure una sezione sportiva molto attiva con una squadra di calcetto e una di bocce.

Per ricevere il giornalino e altre informazioni inerenti il sodalizio è necessario richiedere l’iscrizione alla newsletter della Comunità degli Italiani di Grisignana inviando un’email all’indirizzo [email protected], riportando nell’oggetto “Newsletter”.

Facebook Commenti