Un legame inossidabile. Esuli fiumani oggi in visita dal sindaco Obersnel

Oggi il sindaco Vojko Obeersnel riceverà una delegazione della Società di Studi Fiumani di Roma

Anche quest’anno, in occasione della ricorrenza di San Vito, San Modesto e Santa Crescenzia, il sindaco Vojko Obersnel accoglierà una delegazione di esuli fiumani accompagnati dai vertici della locale Comunità degli Italiani, in Municipio. L’incontro è previsto per oggi, alle ore 13.30. La delegazione, sarà composta dal presidente della Società di Strudi fiumani, Giovanni Stelli, dal suo vice Roberto Serdoz e dal segretario Marino Micich, mentre ad accompagnarli saranno il Console generale d’Italia a Fiume, Paolo Palminteri, la collaboratrice presso il Consolato, Ileana Jančić, la presidente della Comunità degli Italiani, Melita Sciucca e il presidente dell’Assemblea del sodalizio, Moreno Vrancich. Un incontro tradizionale e considerato ormai da tutti un appuntamento imprescindibile che vuole suggellare il legame inossidabile tra Fiume gli esuli e i loro discendenti. Prima del ricevimento, alle ore 11.30, nell’Aula Magna della SMSI avrà luogo la cerimonia di premiazione del concorso letterario “San Vito 2019”.

Facebook Commenti