Pallanotista fiumano nudo in strada a Roma: aggredisce i carabinieri e provoca un incidente

0
Pallanotista fiumano nudo in strada a Roma: aggredisce i carabinieri e provoca un incidente
Il 22.enne Sven Augusti in una foto tratta dal suo profilo Instagram

Il 22.enne Sven Augusti, passato la scorsa estate dal Primorje RB di Fiume alla Lazio Nuoto, si è reso protagonista di una spiacevole vicenda a Roma. Ha provocato un incidente e ha aggredito i carabinieri: ma la vera notizia è che era completamente nudo. È stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali: era in stato di alterazione psicofisica. Il 22.enne fiumano è stato fermato alle 22 di lunedì 25 ottobre, su via del Foro Italico, a Roma. Come scrive Tgcom24.mediaset.it, poco prima del fermo, camminando senza vestiti al centro della strada, il croato aveva provocato un incidente: un’auto, per evitarlo, si era ribaltata. I due passeggeri, di 22 e 23 anni, sono stati portati in codice rosso in ospedale. Ma all’arrivo dei carabinieri il 22.enne di Fiume, in stato di alterazione psicofisica, ha reagito. Bloccato, è stato portato in ospedale in osservazione.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display