Covid in Slovenia. Ospedali al limite

0
Covid in Slovenia. Ospedali al limite

Nelle ultime 24 ore sono risultati positivi al coronavirus 2.292 tamponi, il 37,8 dei prelievi, mentre nello stesso lasso di tempo 9 pazienti sono morti per cause riconducibili al Covid 19. Leon Cizelj, dell’Istituto “Jožef Štefan”, il quale per il governo analizza la situazione e redige proiezioni sull’andamento dell’epidemia, alla tv pubblica ha dichiarato: “Temiamo che i realizzi lo scenario più nero. Il numero dei nuovi infetti è il nuovo record sloveno dall’inizio dell’epidemia. Con tanti malati è logico aspettarsi anche un aumento dei ricoveri in ospedale, nelle prossime settimane”. Attualmente sono ricoverati 510 pazienti, dei quali 131 in terapia intensiva. Gli ospedali hanno già fatto sapere che sono quasi giunti al massimo della capacità di accoglienza dei pazienti con Covid-19, per ciò, se questi continueranno ad aumentare, saranno costretti a ridurre i programmi di cura di altre patologie e posporre gli interventi chirurgici non urgenti.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display