Fiume. «HoHoHo Run»: una gara tutta umanitaria

0
Fiume. «HoHoHo Run»: una gara tutta umanitaria

Complice una giornata di sole anche se freddina e all’insegna della bora, sono stati in molti quelli che hanno deciso di partecipare attivamente oggi alla gara sportivo-ricreativa “HoHoHo Run” organizzata, a fini umanitari, dall’associazione “Torpedo runners”. La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione, ha visto nella prima parte gareggiare in una corsa di cinque chilometri, un gruppo di corridori che hanno percorso tutta la diga foranea per poi ritornare al punto di partenza, dinanzi al Terminal. Nella seconda parte della manifestazione avevano diritto di partecipare tutti, grandi, piccini e amici a quattro zampe su un percorso di 2,5 chilometri.

A tutti quelli che hanno pagato la quota d’iscrizione è stato regalato un berretto di Babbo Natale. Chi correndo chi camminando, tutti hanno dato il proprio contributo per la raccolta di fondi che andranno a favore dei bambini Rita e Tin, rispettivamente per l’inclusione nel processo scolastico tramite il programma “Inizio forte” e l’acquisto di una carrozzina speciale.
Oltre alle corse gli organizzatori hanno presentato un programma a parte nel quale i presenti potevano partecipare alla lotteria, oppure degustare vin brulé, tè, dolci e delizie varie preparate dallo chef Kristian Kozmić e una mini fiera di oggettistica natalizia i cui vari prodotti sono stati realizzati dagli organizzatori stessi. Inoltre, numerosi sponsor hanno aderito all’iniziativa e assicurato i premi per i vincitori nelle varie categorie di gara. I vincitori nella categoria “HoHoHo Five femminile” sono Valentina Šćur, Marina Juranić e Andrea Tuđa, in quella maschile Dino Vidmar, Vanja Tintor e Davor Varga. Nella categoria “HoHoHo Run” a vincere sono state le bambine Petra Kršćo, Matea Matić e Gaia Primožić e i bambini Neo Vidmar, Aron Džida e Roko Smojver. A supportare la manifestazione è stata pure la Città di Fiume il cui sindaco Marko Filipović ha partecipato, in veste di spettatore, alle gare.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display