Slovenia: diminuzione del numero di nuovi contagi da Covid

Una ragazza con la mascherina nel centro di Lubiana. Foto Zeljko Stevanic/XINHUA/PIXSELL

Il Ministero della Salute sloveno ha confermato 1.478 nuove infezioni da coronavirus nelle ultime 24 ore, con 23 decessi. A causa della situazione epidemiologica, le autorità non prevedono ancora di mitigare le attuali misure restrittive.
Su 4.897 tamponi sono state confermate 1.144 infezioni, con una quota di positività del 23,4 p.c.; altre 334 infezioni sono state riscontrate con 6.321 test antigenici rapidi, con una quota di risultati positivi del 5,3 p.c.. L’andamento degli ultimi giorni evidenzia una relativa diminuzione del numero di nuovi contagi. Nelle ultime 24 ore infatti sono stati registrati quasi 600 contagi in meno rispetto a una settimana fa.
Secondo i nuovi dati del Ministero della Salute, sono attualmente attivi 22.941 casi d’infezione da coronavirus in Slovenia, 1.266 pazienti sono ricoverati negli ospedali, di cui 199 in terapia intensiva. Il Covid-19 ha finora causato 3.093 vittime. Le autorità ritengono che con una campagna di vaccinazione accelerata una maggiore apertura con una conseguente attenuazione delle misure di contenimento potrebbe avvenire in aprile o maggio. Finora in Slovenia sono state vaccinate 29.561 persone, ovvero circa l’1,5 p.c. della popolazione.

Facebook Commenti