Ecco le memorabilia del Rijeka calcio (video-foto)

Foto Roni Brmalj

Maglie, scarpini, guanti, palloni, trofei, medaglie e pure cartellini degli arbitri. Oltre 250 cimeli di ogni genere e di ogni epoca, tutti rigorosamente “griffati” Rijeka, sono da oggi esposti nel quadro della mostra “Ovo je Rijeka – stotinu uspomena, jedna priča” (Questo è il Rijeka – centro ricordi, una sola storia), inaugurata nell’Export in Delta. Ideata da Zvonimir Krpan e Mišel Budimilić, collezionisti ma soprattutto grandi tifosi della società quarnerina, e supportata dalla Città di Fiume, mette in vetrina preziosi cimeli che ripercorrono gli ultimi 70 anni del Rijeka, da oggetti che risalgono agli anni ‘50 a quelli di oggi, l’ultimo dei quali è la maglia indossata da Tibor Halilović in quest’edizione di Europa League. Un’esposizione, come sottolineato dai diretti interessati, dedicata a tutti i tifosi e appassionati di calcio.
Il biglietto d’ingresso costa 30 kune, bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni avranno uno sconto del 50% mentre per i bambini sotto i 7 anni, i disoccupati e i pensionati l’entrata sarà gratuita. La mostra sarà aperta al pubblico il giovedì e il venerdì dalle 15 alle 20, nonché il sabato e la domenica dalle 11 alle 20.

Foto di Roni Brmalj
Foto di Roni Brmalj
Foto di Roni Brmalj
Foto di Roni Brmalj
Foto di Roni Brmalj
Foto di Roni Brmalj
Foto Ivor Hreljanović
Foto Ivor Hreljanović
Foto Ivor Hreljanović
Foto Goran Kovacic/PIXSELL

Facebook Commenti