Italia. Conte esce vincente dal Senato: 156 sì per la fiducia

Il premier Giuseppe Conte

Il governo incassa la fiducia al Senato, ma è bagarre in Aula prima del risultato della votazione di fiducia. Dopo l’esame dei video delle telecamere di Palazzo Madama è stato confermato che il senatore ex M5S Ciampolillo e il senatore del Psi Nencini hanno annunciato il loro voto prima che il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, chiudesse la votazione. I voti a favore sono stati 156. La maggioranza era fissata a quota 149.

Facebook Commenti