Fiume. Miletić: Sarò sindaco. Obersnel: Che sollievo

Marin Miletić, deputato del Most, insegnante di religione e influencer.

Dopo aver conquistato un seggio al Parlamento di Zagabria (sulla lista Most), ora Marin Miletić vuole sedersi anche sulla poltrona di sindaco di Fiume. Il deputato, insegnante di religione e influencer lo ha annunciato negli studi della Nova Tv. “Fiume ha bisogno di un cambiamento radicale. Il capoluogo quarnerino deve essere una città della creatività, una città studentesca. Invece ora è diventata una città di locali vuoti”, ha detto Miletić. “L’attuale sindaco Obersnel può correre per il sesto mandato, ma la gente è stufa dopo venti anni di suo dominio. Dobbiamo sentire la voce di tutti, indipendentemente dal loro credo politico o religioso. Io sono il nuovo che avanza…”, ha concluso Miletić.

La risposta di Obersnel non si è fatta attendere e il primo cittadino, in carica dal 2000, ha scelto Twitter per esprimere la propria opinione. “I cittadini possono tirare un sospiro di sollievo. Miletić ha annunciato la sua candidatura, affermando che è giunto il momento per la democrazia. Dunque, tutti coloro che hanno votato finora non erano democratici o forse fino ad oggi a Fiume non si è mai votato”, ha scritto Obersnel.
Ricorderemo che le elezioni amministrative dovrebbero svolgersi nel mese di maggio dell’anno prossimo.

Facebook Commenti