Fiume. Boom di casi: 371. Tasso di positività al 33,7%

Foto Roni Brmalj

Numeri così alti non si vedevano dagli inizi di dicembre, nel pieno della seconda ondata della pandemia. Oggi, venerdì 26 marzo, sono ben 371 i nuovi casi di coronavirus, a fronte di 1099 tamponi eseguiti. Il tasso di positività non è mai stato mai così alto: raggiunge il 33,76%. La terza ondata sta pesantemente colpendo il Quarnero e il Gorski kotar e non accenna a diminuire. Lo dimostra anche il fatto che lo scorso venerdì, i contagiati erano 234 su 914 test.
E con questi numeri, aumenta anche il numero dei ricoveri al Centro clinico ospedaliero di Fiume. Sono, infatti, 93 le ospedalizzazioni, ossia 6 in più rispetto al giorno precedente, mentre le terapie intensive sono passate dalle 8 di ieri alle 12 di oggi. Inoltre, nelle ultime 24 ore sono morte due persone che avevano contratto il coronavirus. Da segnalare infine che il numero dei casi attivi nella Regione litoraneo-montana è salito a 2463

Facebook Commenti