Croazia. Vaccinato solo il 38,6% degli over 65

Nella seconda fase della campagna vaccinale in Croazia, è stato immunizzato soltanto il 38,6 per cento delle persone over 65 anche se il vaccino antiCovid è stato offerto a tutti i cittadini. Sono questi i dati forniti dall’Istituto nazionale per la salute pubblica (Hzjz), e relativi alla situazione in data 12 aprile. A fare anche il richiamo sarebbe stato, invece, soltanto il 6,6 per cento degli over 65. Il motivo? Le persone avrebbero respinto l’invito a vaccinarsi con AstraZeneca, sarebbe stato il parere degli esperti espresso in via ufficiosa.
Intanto, nel Paese le persone che stanno combattendo contro il coronavirus sono 13.812. Tra queste vi sono sono 2.179 pazienti ricoverati negli ospedali (+74 rispetto al giorno prima) di cui 199 necessitano del respiratore (+5 nei confronti della giornata precedente)

Facebook Commenti