Wuhan. Il coronavirus si batte anche ballando (video)

Il coronavirus si batte anche così. I medici e i pazienti dell’ospedale di Wuhan, la città cinese dov’è partita l’epidemia, improvvisano un ballo per dimenticare per un attimo la malattia. Si tratta dello stesso ospedale che è stato costruito in dieci giorni alla fine di gennaio, proprio per combattere il coronavirus. “Speriamo di rendere l’atmosfera più positiva portando i pazienti a fare alcuni esercizi di respirazione e ballando di tanto in tanto”, ha riferito ai media Chen Xiaoyan, capo infermiere dell’ospedale Zhongnan dell’Università di Wuhan.

Facebook Commenti