Boris Miletić abbandona la Dieta democratica istriana

0
Boris Miletić abbandona la Dieta democratica istriana
Boris Miletić Foto: Srecko Niketic/PIXSELL

La Presidenza della Dieta democratica istriana, riunitasi ieri sera, ha deciso di avviare il procedimento disciplinare nei confronti di Boris Miletić, attuale zupano della Regione istriana ed ex vicepresidente della DDI, per aver violato il Codice etico del partito, ovvero, stando a voci ufficiose, per aver manipolato i sondaggi elettorali. La decisione di avviare il procedimento disciplinare nei confronti di Miletić è stata resa nota stamani nel corso della conferenza stampa promossa dalla DDI a Pola al termine della quale però è giunta la notizia che Boris Miletić ha rassegnato le dimissioni uscendo dalla Dieta democratica istriana. Miletić ha postato su Facebook la fotografia del documento con il quale annuncia l’uscita dalla DDI di cui faceva parte dal 31 luglio 1996.

S'informano i gentili lettori che tenuto conto delle disposizioni dell'articolo 94 della Legge sui media elettronici approvata dal Sabor croato (G.U./N.N. 111/21) viene temporaneamente sospesa la possibilità di commentare gli articoli pubblicati sul portale e sui profili sociali La Voce.hr.

No posts to display