Croazia. Sono 52 i casi di Covid nelle ultime 24 ore

Krunoslav Capak, direttore dell'Istituto nazionale per la salute pubblica. Foto Damir Sencar/HINA/POOL/PIXSELL

Sono 52 i nuovi casi di coronavirus in Croazia. Lo ha reso noto la task force nazionale che è tornata oggi, martedì 30 giugno, a incontrare i giornalisti. Il numero totale del casi attivi così sale a a 515, mentre dall’inizio della pandemia sono 2.777 le persone che hanno contratto il Covid. In autoisolamento si trovano 4mila persone, mentre 75 quelle ricoverate, di cui due hanno bisogno del respiratore. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 921 tamponi.
A rendere noti i risultati è stato Krunoslav Capak, direttore l’Istituto nazionale per la salute pubblica (Hzjzj), per il quale si tratta della prima apparizione pubblica dopo che due settimane è rimasto in autoisolamento poiché venuto a contatto con una persona contagiata. Capak ha ribadito che “la situazione è sotto controllo, poiché tutti i servi preposti stanno facendo un ottimo lavoro e, quindi, non serve cambiare nulla”.

Facebook Commenti