Milan. Boban addio, sui social l’ira dei tifosi

Zvonomir Boban. Foto: PA Images/PIXSELL

Come era nell’aria da giorni il Milan ha salutato Zvonimir Boban, garantendo però pieno sostegno a Stefano Pioli. La notizia dell’addio a “Zorro” ha scatenato l’ira dei tifosi che sui social hanno dato vita ad un’aspra e aperta polemica con la società la quale da parte sua aveva annunciato in una nota di aver comunicato a Boban “la risoluzione del contratto con effetto immediato per il ruolo di Chief Football Officer del club. Il club lo ringrazia per l’operato in questi 9 mesi e gli augura il meglio per il futuro professionale”.
Al contempo, quasi a spazzare via le voci sui contatti con Rangnick per la prossima stagione, la società rossonera “conferma piena fiducia in Stefano Pioli e il suo staff tecnico, e guarda con ottimismo alla seconda parte della stagione, con la determinazione di continuare il percorso di crescita per tornare ai vertici del calcio mondiale con un progetto coerente con i parametri del fair play finanziario”.

Facebook Commenti