Quirinale. Il Conte 2 ha giurato

Stasera il primo Cdm, con la nomina di Paolo Gentiloni a commissario europeo

Foto di gruppo per il nuovo Esecutivo italiano. Foto Quirinale.it

Giuseppe Conte e i suoi ministri hanno giurato al Quirinale davanti al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il primo a presentarsi davanti al Capo dello Stato è stato il premier, seguito subito dal grillino D’Inca e dalla ministra Pisano. Poi tutti gli altri. Il giuramento è arrivato dopo lo scioglimento delle riserva da parte del premier incaricato di ieri e della presentazione della lista dei 21 ministri. Subito dopo si è svolto il tradizionale scambio della campanella. Ma siccome Conte subentra a se stesso la cerimonia visto come protagonisti il sottosegretario uscente alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, leghista, e il nuovo sottosegretario, il grillino Riccardo Fraccaro. Il terzo passo previsto sarà il primo Consiglio dei ministri, con la nomina e la relativa comunicazione a Bruxelles del presidente democratico Paolo Gentiloni come commissario italiano in Europa.

Facebook Commenti